i 90° dei giornalisti rai………

“Berlusconi a Uno Mattina: giornalisti in ginocchio” “Ecco allora Susanna Petruni (promossa sul campo vicedirettore del Tg1 per il suo sfegatato tifo pro-Cavaliere) sprofondersi in auguri per il genetliaco del papi-padrone. E allora il presidente del Consiglio, cui evidentemente non è bastata l’abbuffata a “ Porta a Porta”, replica: “ Chiamatemi più spesso, perché così mi sento meno solo”. Gli … Continua a leggere

Bibì, Bibò ed una scaletta…

La scaletta, i tacchi, il predellino hanno un significato profondo per quell’omino basso (a destra) nella foto; non occorre scomodare Sigismund Schlomo Freud per capirlo: lo elevano, gli restituiscono quel senso di normalità che le sue frustazioni di nano dalla nascita rendono isterico e megalomane. Era ovvio che cercasse d’incontrare benedetto zero: i casini irrisolti che si porta dietro, di fronte … Continua a leggere

Notti d’Amore

Notti d’amore   Dal Messaggero: ROMA (8 maggio) – Michela Vittoria Brambilla è il nuovo ministro al Turismo. Il presidente del Consiglio ha proposto al presidente Napolitano la nomina che ha già firmato il decreto. La cerimonia di giuramento del nuovo ministro senza portafoglio si svolgerà alle 20 al Quirinale. Poco prima il Consilgio dei ministri ha “promosso” cinque sottosegretari … Continua a leggere

CLAMOROSO: LO SHUTTLE PARTIRA DALL’AQUILA!!!!!

Il presidente (???!!!) berlusconi ha deciso: Lo SHUTTLE  partirà dall’Aquila!!!! Come saprete, la navicella spaziale è stata sempre lanciata dal John F. Kennedy Space Center dove è la struttura per il lancio di veicoli spaziali della NASA che si trova a Cape Canaveral sull’isola Merritt in Florida, USA. Berlusconi ha deciso che da lì non era più il caso, poca … Continua a leggere

GIORNALE DI MERDA

  DA “IL GIORNALE” (!!!!??????)…..   Terremoto, ecco le voci dall’inferno: “Aiuto, vediamo morti ovunque” di Gian Marco Chiocci ore 08:36 Commenta Ecco le prime telefonate arrivate al 112 subito dopo il sisma: “È crollato tutto, c’è un forte odore di gas, ma non ci sono più le scale, non possiamo uscire!” Caro pseudo giornalista dei miei coglioni, hai mai … Continua a leggere